338 Berry Street, Unit PH

Williamsburg, Brooklyn, NY 11249

L’attico di 338 Berry che si trova in South Williamsburg offre un grandissimo salone di 13m con vetrate per pareti affacciate sull’East River e sullo skyline di Manhattan. Quest’unita di 240mq con esposizione a sud, ovest e est è composta da 4 camere da letto, 3 bagni e mezzo e una terrazza molto grande nella zona living. È stata convertita nel ventesimo secolo da un pastificio che poi è diventato un loft per gli artisti. 338 Berry Street è una fortezza con pavimenti di cemento e impressionanti colonne. Questo enorme attico è rimasto fedele al carattere dell’edificio e al patrimonio manifatturiero del vicinato. I soffitti sono alti 3,70m con travi a vista e più di 16 finestre massicce, questo attico è veramente unico ed è un rifugio molto soleggiato.

Studiato a nuovo per intrattenere gli ospiti nel ventunesimo secolo, questi loft sono stati realizzati con rifiniture di altissima qualità con elettrodomestici della Liebherr e Bertazzoni, e mobili su misura Italiani, banconi e alzate di pietra e bellissimi pavimenti in rovere bianco, queste rifiniture offrono una qualità non riscontrabile in Williamsburg, bisognerebbe vederlo per capire.

Collocato a South Williamsburg – una zona conosciuta per i suoi suggestivi loft – e una zona dove si trovano i migliori ristoranti, bar, shopping e locali di fitness, per nominarne qualcuno: Diner, Barano, Marlow & Sons, Aska, Miss Favela, Peter Luger’s, Baby all Right, Whole Foods, Equinox, Sould Cycle and Sweetgreen.

L’East River Ferry e i treni (J, M, Z) che passano sopra il ponte di Williamsburg sono tutti a breve distanza. È già venduto al 90% e occupato, ed è già pronto per la chiusura. Le seguenti caratteristiche lo contraddistinguono: Portineria, una palestra privata (anche una bici Peloton), giardino con fossa di fuoco, deposito per biciclette, un bellissimo lounge sul tetto e un’enorme terrazza. Il nuovo DOMINO PARK che ospita 6 acri di spazi verdi, è a due isolati, una passeggiata sul lungomare, un campo da gioco, un campo di bocce e una taqueria realizzata da Danny Meyer. LE OFFERTE COMPLETE SONO IN UN PIANO A DISPOSIZIONE DELLO SPONSOR ARCHIVIO N. CD-14-0319